Blog

Quella foto che non voglio più su internet

Quante volte avete detto “io quella foto su internet non la voglio più!”
Può accadere a chiunque di avere su internet un’immagine che corrisponde ad un passato che non si gradisce ricordare. Per i motivi più disparati. Può esserci stato dietro un cambio di vita, un cambio di abitudini, o una rivoluzione totale del proprio fisico. Insomma, qualsiasi sia la motivazione, quello di fare scomparire una vecchia foto dalla rete è un diritto. Il Diritto all’Oblio, per l’esattezza.

Perché una foto vecchia rimane su internet?

Una delle caratteristiche della rete è quella di riproporre contenuti anche molto vecchi a distanza di anni. Questo perché Google, Bing, o qualsiasi altro motore di ricerca, non dimenticano mai. I contenuti caricati online possono essere visibili virtualmente all’infinito. Se non si rimuove la pagina in cui sono ospitati, il contenuto rimarrà lì, anche se non visto. Possedendo l’URL (ovvero l’indirizzo) sarà sempre possibile recuperarlo. Ma gli Url sono spesso lunghissimi, difficile ricordarli a memoria, difficile custodirli. Sono i motori di ricerca a creare il problema, perché a seconda dei termini ricercati possono scovare materiali anche molto vecchi e farli apparire a chiunque.

Il caso della soubrette che non voleva più le sue foto online

Uno dei casi di Linkiller più particolari ha riguardato proprio un personaggio (più o meno) conosciuto. Dopo anni di lavoro in cui l’immagine aveva costituito il fulcro di tutto, questo personaggio ha deciso di cambiare vita. Non le interessava più usare il suo corpo per mettersi in mostra, ma voleva essere conosciuto per altro, ovvero la sua nuova attività da imprenditrice. Molto delle foto presenti su internet la ritraevano, infatti, non completamente vestita.
Linkiller è riuscito, con il meticoloso supporto del nostro team legale, a rintracciare e rimuovere oltre 300 foto presenti online. Tutte immagini decisamente poco adatte al nuovo ruolo della soubrette.
Con Linkiller siamo riusciti nella difficile missione; 300 foto eliminate e una nuova, ripulita, web reputation tutta da scrivere. L’App è infatti in grado di rimuovere, fra gli altri, notizie di giornale, foto, video e profili fake.

Se vi trovate di fronte a problemi simili a quella della nostra soubrette, scaricata Linkiller su App Store o Google Play.
Fra i grandi vantaggi, il fatto che il pagamento è dovuto solo con l’effettiva rimozione o de-indicizzazione della foto segnalata.

 

Linkiller

Via S. Vitale, 23 - 40124, Bologna - BO
Tel: 051 236835 - info@linkiller.com
P.IVA 03367541202

LinKiller è un prodotto di Tutela Digitale